Natale in valle d’Aosta

Xmas Carol

Radi fiocchi di neve avevano iniziato a danzare nell’aria tagliente.

Scendevano senza fretta, assopiti nel sogno che annunciava una nascita divina.

(Rendez-vous di Mirko Cianci tratto da Natale in Valle d’Aosta)

 

Se pensi che questo sia il solito articolo promozionale per invogliarti a trascorrere le festività natalizie nella nostra piccola regione, hai ragione solo in parte.

In realtà è un invito a scoprire una Valle d’Aosta insolita, attraverso la fantasia e il ricordo di 15 scrittori valdostani che con la loro penna hanno dato vita ad una raccolta di racconti natalizi per sostenere l’Associazione Ana Moise ONLUS che fornisce accoglienza e sostegno a bambini ammalati provenienti da paesi in via di sviluppo e che non possono essere curati nei loro paesi.

Antologia

 

Non sono i classici racconti natalizi che incarnano l’anima romantica di questa festa: sono storie per un pubblico adulto, storie ambientate in luoghi reali della nostra regione, storie di quotidianità, storie misteriose, storie che, una volta letto il libro, potrai rivivere visitando i luoghi narrati.

Natale in Valle d’Aosta può diventare il tuo taccuino di viaggio per organizzare un itinerario inconsueto e fuori dai luoghi comuni della nostra regione.

Noi ancora non lo abbiamo letto, ora è solo un pacchettino ben incartato sotto il nostro albero e che ci rivelerà la sua essenza solamente il 25 dicembre, come vuole la tradizione.

Un libro in dono per Natale non può mancare: leggere apre la mente, arricchisce gli orizzonti e crea ricordi.

Un caro augurio di sereno Natale a te e ai tuoi cari

Famiglia Navillod

 

A Natale puoi
Fare quello che non puoi fare mai
Riprendere a giocare
Riprendere a sognare
Riprendere quel tempo
Che rincorrevi tanto

È Natale e a Natale si può fare di più
È Natale e a Natale si può amare di più
È Natale e a Natale si può fare di più
Per noi
A Natale puoi

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.